Scegliere la migliore agenzia di marketing digitale in 7 step

Se hai digitato su Google “agenzia web Milano”, “web agency Roma” o “azienda di marketing digitale Firenze” ti sarai reso conto di quanto agenzie esistano che fanno lo stesso lavoro. Ma chi scegliere tra di loro? Chi farà il miglior lavoro al prezzo corretto per la tua azienda? Quando si tratta di scegliere un’agenzia di marketing digitale per te, non è un’impresa da poco. Il più delle volte, molte aziende optano per un’agenzia di marketing digitale rispetto al marketing interno, semplicemente perché è difficile da mantenere. Con un’abbondanza di nuove tattiche di marketing che spuntano ogni giorno, può essere quasi impossibile per le aziende impegnate rimanere al passo con le ultime tendenze, capire i modi migliori per utilizzare piattaforme diverse; essenzialmente diventando un “tuttofare” in ogni area del marketing digitale. Di conseguenza, questo è il motivo per cui incaricare qualcun altro a farlo per te può essere molto vantaggioso.

Ma quando si tratta di scegliere la giusta società di marketing, non è una decisione che dovrebbe essere presa alla leggera, soprattutto se è la prima volta. Segui questi sette passaggi per assicurarti di scegliere l’agenzia di marketing digitale giusta per te …

SCEGLIERE UN’AGENZIA DI MARKETING DIGITALE IN 7 PASSAGGI

1. DETERMINA LE ESIGENZE DI MARKETING DELLA TUA AZIENDA

Quando inizi a cercare le migliori aziende di marketing digitale, devi prepararti e porti alcune domande, come: cosa voglio ottenere con un’agenzia e quanto sono disposto a spendere per raggiungere questo obiettivo? Capire esattamente ciò che desideri ti aiuterà a trovare e restringere esattamente ciò che desideri, piuttosto che sprecare tempo e risorse preziose.

Dopo aver determinato le esigenze della tua azienda, che si tratti di aumentare la presenza online della tua attività o di ridisegnare il tuo marchio, sei pronto per iniziare a cercare attivamente la migliore agenzia di marketing digitale per te.

2. TROVA UN’AGENZIA DIGITALE CHE SODDISFI LE TUE ESIGENZE

Potresti pensare “come faccio a scegliere un’agenzia per me?” Innanzitutto, valuta i pacchetti offerti da un’azienda: sono in linea con ciò che desideri che la tua attività ottenga? Questa è una domanda importante a cui pensare.

Inoltre, anche il costo è un fattore da considerare. Non vale la pena spendere un occhio della testa per un pacchetto o servizio di marketing digitale che poi non è pertinente alle tue esigenze.

3. FAI LA TUA RICERCA DI BASE

Prima di andare avanti nel processo, è essenziale che tu svolga un’accurata ricerca di base delle agenzie di marketing digitale che hai indagato. Mettono in pratica ciò che predicano? Il modo principale per scoprire se un’agenzia è giusta per te è guardare i risultati che hanno prodotto da sé.

Ad esempio, se hai intenzione di assumere un’agenzia digitale per svolgere il content marketing, come gestiscono il proprio blog? Se stai pensando di assumerli per i social media, come gestiscono i propri social media: hanno successo? Lo stesso vale per la SEO; come si posizionano nei termini di ricerca per il loro settore? Li hai trovati nella prima pagina di Google? Se non “mettono in pratica ciò che predicano”, potrebbero non essere in grado di ottenere ciò che promettono o di essere capaci a svolgere i servizi che offrono.  

Inoltre, un altro ottimo modo per sapere se un’azienda di marketing digitale è la migliore per te, è attraverso i consigli. Chiedi ai tuoi amici e familiari se hanno qualcuno di fiducia o se qualche amico di amici ne hanno. In alternativa, pensa di chiedere alla tua rete professionale su LinkedIn, in quanto potrebbe esserci un conoscente nel tuo settore che ha un suggerimento specifico per te.

Suggerimento: fai molta attenzione se stai pensando di assumere un’agenzia di marketing digitale dall’estero. Le agenzie all’estero spesso applicano prezzi bassi, quindi potresti pensare di fare un ottimo affare, ma in realtà potresti ottenere un servizio scadente. Per non parlare della differenza di fuso orario, ma soprattutto di comunicazione che si usa in un paese diverso dal tuo. Questi potrebbero essere dei problemi …

4. PONI LE DOMANDE GIUSTE

Potresti pensare, cosa chiedere a un’agenzia di marketing digitale? Probabilmente avrai 1000 domande diverse, ma è importante assicurarsi di porre le domande giuste.

ECCO CINQUE DOMANDE CHIAVE CHE DOVRESTI CONSIDERARE DI PORRE ALLA TUA POTENZIALE NUOVA AGENZIA:

– Posso vedere alcuni esempi di campagne?

Chiedi all’azienda un portafoglio di lavori di successo, se si tratta di campagne efficaci, che posizionano le parole chiave e producono buoni contenuti con alte percentuali di clic e basse frequenze di rimbalzo.

– Chi completerà il lavoro?

Potresti aver bisogno di diversi team, come un’agenzia SEO con un team di content marketing interno. Prenditi il ​​tempo per esaminare i lavori svolti dall’azienda e chiediti: “Sarei felice che le persone trovassero questo lavoro sul sito della mia azienda?”

– Per quanto tempo mantieni i clienti in media?

In breve: più a lungo è, meglio è.  

– Quali risultati puoi promettermi? 

Tieni presente che se operi in un settore abbastanza competitivo, un’agenzia di marketing digitale non dovrebbe promettere risultati “in fondo alla canalizzazione” , poiché ci sono troppi fattori coinvolti: è inevitabile che i risultati richiedano più tempo se ti trovi in ​​un mercato più competitivo.

– Come verranno misurati i risultati e il ROI?

Assicurati che sia chiaro come verranno misurati i risultati e il tuo ritorno sull’investimento (ROI).

5. INVIA UNA “RICHIESTA DI PROPOSTA” (RFP)

Dopo aver ridotto una selezione di agenzie di marketing digitale con cui sei felice di procedere, contatta l’azienda per esprimere il tuo interesse.

Il prossimo passo è inviare una “richiesta di proposta” (RFP) alle poche agenzie selezionate per aiutare la tua decisione di scegliere la migliore agenzia di marketing digitale. Una RFP ti consente di raccogliere informazioni da varie società e selezionare quella che meglio soddisfa i tuoi criteri, sia in termini di competenza che di budget. Questo dovrebbe chiarire quale agenzia funziona meglio per la tua attività e quale contratto di marketing digitale dovresti firmare.

6. ASSEGNA UNA PICCOLA ATTIVITA’

Se sei stanco di leggere testimonianze e recensioni e vorresti vedere cosa può ottenere l’azienda per te, valuta la possibilità di chiedere loro di completare un’attività per la tua attività. Ciò ti consente di scoprire di cosa sono capaci e se i risultati dei loro clienti sono costantemente buoni, come potrebbero suggerire sul loro sito web.

Chiedi loro di creare una campagna o un post di marketing dei contenuti per la tua attività e chiedi loro di preparare alcune idee da proporre. L’idea migliore sarà quindi portata avanti dall’agenzia di marketing digitale e tu aspetti che i risultati arrivino.

7. TENERE UNA RIUNIONE CON L’AGENZIA

Se finora sei stato soddisfatto di un’agenzia in particolare, è ora di avere un incontro con l’agenzia digitale. Questo è un buon modo per conoscere la squadra e un’opportunità per appianare eventuali problemi con la squadra prima di firmare qualsiasi contratto.

È qui che diventano evidenti eventuali scontri di personalità, che possono essere dannosi per il successo della tua attività. Alcune persone lo chiamano “il test della birra” ed è spesso usato come metodo di reclutamento: li porteresti fuori per una birra al tuo pub preferito? La risposta a questo la dice lunga.

Vedi anche  Piccioni Sotto Pannelli Fotovoltaici: Come Allontanarli?