Integratori alimentari per unghie e capelli: quali sono gli ingredienti importanti

Food.

Tutte le donne desiderano avere capelli forti e belli, le unghie curate alla perfezione e una pelle liscia. Per realizzare questi desideri è necessario fare dei piccoli sacrifici, come seguire una dieta sana, fare palestra ed effettuare dei trattamenti.

Negli ultimi anni, l’utilizzo degli integratori alimentari è cresciuto a dismisura, grazie all’informazione e alla grande disponibilità sul mercato. Prendersi cura di se stessi, del proprio fisico, aiuta ad accrescere l’autostima di una persona e fa stare meglio. Tuttavia, è importante non esagerare con i trattamenti e utilizzare prodotti di qualità.

È estremamente difficile riconoscere quali dei tanti integratori alimentari per unghie e capelli funzionano davvero e in molti casi la loro efficacia varia anche in base al fisico della persona. In questo articolo troverai delle informazioni importanti che ti aiuteranno durante l’acquisto.

Integratori alimentari per capelli e unghie

Prendersi cura del proprio corpo è una pratica che dovrebbe essere svolta da tutti, in qualsiasi età, anche se i primi segni dell’invecchiamento si percepiscono solo dopo i 25 anni. Non curare il corpo porta con il tempo ad avere dei segni indelebili che continueranno a progredire nel tempo. Sul mercato sono disponibili trattamenti e integratori alimentari, naturali, adatti a tutti. Potrai trovare la soluzione ai tuoi obiettivi tra migliori integratori alimentari su QVC.

Gli integratori alimentari per capelli e unghie contengono al loro interno degli antiossidanti come la vitamina A,B,C ed E. In alcuni casi, queste vitamine sono accompagnate da minerali di manganese e selenio e da acidi grassi come olio di pesce ed olio di semi di lino.

Vedi anche  Come ritrovare il peso forma dopo le feste

Questi nutrienti, quando mancano, causano l’impoverimento del cuoio capelluto e problemi alla pelle. Gli integratori sono fondamentali per tutti coloro che hanno carenze forti ed evidenti, perché necessitano di integrare i componenti mancanti, ma anche per coloro che non hanno evidenti carenze ma vogliono migliorare l’aspetto dei propri capelli e vogliono avere unghie più sane.

Quali integratori funzionano davvero?

Secondo degli studi scientifici effettuati intorno agli anni ‘90, gli integratori di biotina sono perfetti per rinforzare le unghie e il cuoio capelluto. Attraverso la dieta è possibile integrare le sostanze nutritive necessarie, tuttavia la carenza di alcune componenti può influire ed è necessario integrare le parti mancanti con gli integratori alimentari.

La carenza di alcuni nutrienti può essere causata da diversi fattori: per cause naturali, a causa di antibiotici assunti a lungo termine, a causa di una tiroide ipoattiva o iperattiva, oppure a causa di altri motivi di salute.

Per un’azione preventiva è possibile utilizzare degli integratori che contengono caffeina,
arginina e carnitina, spesso accompagnati da estratti di caffè verde, creatina e zinco.
Se si notano i primi segni di indebolimento dei capelli, invece, è consigliabile scegliere un prodotto che contiene metionina, vitamina E, proteine del latte, olio di semi di lino e altre componenti che hanno un’azione anticaduta.

Gli ingredienti presenti negli integratori per unghie, che funzionano davvero, sono l’olio di soia, aminoacidi in forma libera come cisteina, glicina, metionina, le vitamine liposolubili come il carotene, le vitamine idrosolubili come la biotina, sali minerali, zinco, rame, zolfo, ferro, glicerolo e acido pantotenico.

Come utilizzare gli integratori per unghie e capelli

Gran parte degli integratori alimentari sono in capsule, da assumere una volta al giorno, per un periodo che varia dai 30 ai 60 giorni. Tutti gli integratori possono essere utilizzati in cicli da 2-3 periodi annuali, con uno stop tra un ciclo ed un altro.

Vedi anche  Le tecniche per un buon massaggio anti age

Per i casi rari, dove la carenza dei principi nutritivi è grave, è importante parlare con il proprio medico ed effettuare tutte le analisi necessarie per capire quali sono i migliori integratori da assumere in base alle proprie esigenze fisiche.