La dieta mediterranea rappresenta uno stile di vita in grado di migliorare la propria salute

Le dieta mediterranea si compone di una serie di alimenti che possono essere consumati al naturale oppure lavorati e semi lavorati, con apparecchiature come quelle presenti su agristorecosenza.it, ricchi di vitamine e di sostanze nutritive molto utili per la vita. Questi prodotti sono consueti per le popolazioni che vivono sulla costa del bacino del mediterraneo. Il modello alimentare che si prende in considerazione si basa sul consumo prevalente di cereali, frutta, olio di oliva, semi con un moderato consumo di carni bianche, dolci e pesce. Questo regime alimentare è diffuso soprattutto in Italia, Grecia, Marocco, Cipro, Portogallo e Croazia, questi due paesi furono inseriti in un secondo momento, intorno agli anni 50. Col passar del tempo questo le abitudini sono in parte mutate grazie all’introduzione di prodotti provenienti dalla grande distribuzione ma nello stesso tempo il miglioramento dei processi produttivi ha portato ad una maggiore quantità di prodotti in linea con questa dieta. Nel corso del tempo sono state effettuati vari studi in modo da confermare che questo regime alimentare riesca realmente ad avere un impatto positivo sulla salute della gente. Non è stato per niente facile il compito di codificare un metodo di alimentazione univoco perché sono molti i paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo e tutti hanno sviluppato nel corso degli anni. Furono quindi stabiliti dei punti in comune inizialmente con Italia, Grecia, Cipro e Marocco. In un secondo momento furono inseriti anche il Portogallo e la Croazia anche se in fin dei conti la base di questo regime alimentare ha come fulcro l’Italia e la Grecia ovvero due paesi con moltissime similitudini dal punto di vista del clima e quindi dei prodotti agricoli. Alcuni studi dimostrarono che l’aspettativa di vita era oltremodo alta con una bassa incidenza di malattie dell’apparato circolatorio e di tumori. In buona sostanza la dieta mediterranea si è sviluppata all’ombra degli ulivi perché il loro frutto, consumato in vari modi, è alla base di questo modo di alimentarsi. Naturalmente anche in altri paesi il modello alimentare è molto simile alla dieta mediterranea ma sono considerate per alcune caratteristiche specifiche anche se nel corso del tempo soprattutto dal punto di vista culinario le basi di questo stile alimentare hanno subito delle modifiche fino ad ottenere una sorta di scissione tra quella originaria e quella che si è andato a sviluppare in seguito. Quindi si tende a parlare di dieta accanto a modello alimentare il primo concetto adoperato in ambito medico e probabilmente il più scientifico ed il secondo in ambito culinario. Questi due aspetti potrebbero sembrare antitetici ma ciò non è completamente vero perché comunque una presentazione differente ha il compito di far conoscere ed apprezzare uno stile di vita più sano.

Vedi anche  Aumentare la massa muscolare con DietaGift

La dieta mediterranea è per definizione povera di grassi e ricca di sostanze nutritive. Nello specifico si parla di un grande consumo di vegetali come la frutta, la verdura, i legumi, i semi, le patate, i fagioli ed i cereali soprattutto integrali. Il miele ed i dolci raffinati come anche lo yogurt ed i latticini in generale. La carne rossa è praticamente non utilizzata sostituita da quella bianca e dal pesce comunque in misura molto limitata. E’ inoltre concessa una modesta quantità di vino da consumare generalmente tra i pasti. La dieta mediterranea nello specifico riesce a garantire un minore ingestione di grassi saturi, soprattutto grazie all’uso dell’olio d’oliva ed un basso consumo di latticini e carni, ed una sostanziale riduzione dei grassi immessi nel proprio organismo. E’ bene ricordare che comunque a questo tipo di alimentazione era associata anche una buona attività fisica, perché il lavoro nei campi era tipico di queste zone della terra. Uno stile di vita e non solo un regime alimentare che porta a conseguenze benefiche al corpo non solo per le molte proprietà che questi cibi contengono ma anche perché l’apporto calorico è sufficiente per avere una vita attiva senza privarsi di sostanze molto importanti per la vita. Questo regime alimentare è in grado di offrire una migliore qualità della propria vita e tutto questo senza studiare diete macchinose e non sempre facili da studiare e soprattutto mettere in pratica.

Da ciò si può comprendere il motivo di tanto clamore che ha suscitato la dieta mediterranea. Non vi sono calcoli da fare o cose da studiare ma basta tornare alle origini ovvero a ciò che mangiavano e a quello che facevano i nostri padri o nonni abbracciando le proprie radici prima che il consumismo portasse nuovi alimenti più elaborati con maggiori grassi saturi e zuccheri. Oltre alla dieta è necessario anche un minimo di moto in modo da poter offrire al proprio organismo il modo di eliminare le calorie in eccesso e rendere la propria vita di giorno in giorno migliore.

Vedi anche  Stampa 3D: la nuova frontiera dell'ortopedia