Impiantare l’antenna TV

La nascita della televisione

La TV è stata senza alcuna ombra di dubbio una delle invenzioni più importanti e rivoluzionare del secolo scorso, per come e quanto ha influenzato la quotidianità, l’uso, il linguaggio e i costumi. Per tutto il corso del secolo, oltre il passaggio dal bianco e nero al colore e l’uso del telecomando, la televisione non è poi mutata molto.

Tuttavia è proprio negli ultimi anni che si stanno manifestando i cambiamenti più radicali e vertiginosi, come per esempio l’abbandono dei vecchi televisori a tubo catodico in favore dei televisori al plasma o LCD. Ovviamente oggi vediamo che la tecnologia corre sempre di più e si evolve a velocità spaventosa, basti pensare alle manifestazioni come il Ces di Las Vegas. Per non parlare della trasmissione completamente cambiata da via etere a digitale terrestre o satellitare.

Progettare l’impianto

L’impianto tv è ad oggi un sistema integrato che deve saper si mandare il segnale televisivo, sia di collegarsi a dispositivi come tablet, computer e decoder satellitari o digitale terrestre. Per questo motivo la prp0gettazione è molto più complessa, soprattutto nei condomini dove l’utilizzo di un’antenna unica deve essere centralizzata.

Ad oggi, per esempio, aumentare il numero di prese per la TV nella nostra abitazione non è più un lavoretto fai da te, ma necessita di rivolgersi ad un antennista professionista. Sia il segnale satellitare che il digitale hanno bisogno di essere decodificati per essere ricevuti come segnale televisivo. Per questo tale operazione richiede un progettazione ed esige una curata esecuzione.

Installare l’antenna TV

Installazione dell’antenna ideale è un luogo il più alto possibile, come ad esempio in prossimità del parapetto del tetto in modo da evitare interferenze con altre antenne vicine o altri edifici, alberi troppo alti o cartelloni pubblicitari. Esistono anche delle norme che regolamentano le distanze da rispettare che gli installatori professionisti conoscono.

Vedi anche  SOS antenne a Roma: l'antennista alla portata di un click!

Secondo precisi calcoli, viene installato il palo dagli installatori dove sulla cima verrà fissata l’antenna con l’apposita fascetta. Molto importante fissare il palo nella maniera adeguata perché in caso di vento potrebbe interferire il segnale.

Infine il tecnico controllerà la qualità della ricezione del segnale, raggiungendo il grado più ottimale.