Tutti i segreti del trading online in tempo reale, arriva il “Forex&CFD Tour” di IG

Osservare dal vivo come un trader professionista opera sul mercato. Provare in diretta l’esperienza di investire in azioni, approfondendo tecniche e strategie di trading. Arriva nelle principali città italiane il “Forex&CFD Tour” organizzato dal leader mondiale nel trading online, IG. Tanti gli esperti che il broker coinvolge nel suo road show per incontrare neofiti e professionisti del settore. Oltre agli operatori IG, parteciperanno in qualità di relatori i trader professionisti Bruno Moltrasio e Luca Discacciati pronti a dare spiegazioni sia a sia coloro che stanno iniziando a fare trading, sia coloro che operano attivamente sui mercati.

Si tratta ormai di un appuntamento costante che IG organizza due volte l’anno: in primavera e in autunno. Un’occasione per conoscere da vicino il leader mondiale nel trading con i Cfd. Troppo spesso, infatti, ci si approccia al mercato senza la necessaria preparazione, pagandone così le conseguenze. Il road show rappresenta quindi un momento importante per osservare, domandare e cercare di imparare come gestire al meglio le negoziazioni. Cinque le tappe: si inizia da Torino il 9 maggio, si prosegue il 10 a Padova, l’11 a Bologna, il 12 a Roma e infine il 13 a Bari. Obiettivo del tour è spiegare le opportunità di investimento e come sfruttare al meglio le potenzialità che offrono i Cfd in queste particolari condizioni di mercato.

Alcune stime – basate sui volumi intermediati dai broker – indicano che nel Regno Unito attualmente il trading sui Cfd sia pari al 20% del turnover della piazza di scambio. Sempre più numerosi, inoltre, i gestori che utilizzano i Cfd per implementare le loro strategie di portafoglio. Ma cosa sono esattamente? Per definizione, i “Contract for Difference” sono contratti derivati in base ai quali vengono scambiate le differenze di valore di un dato sottostante generate tra il momento di apertura e quello di chiusura della posizione. Si tratta di strumenti derivati che vengono utilizzati per scambiare altri prodotti finanziari, senza possederli realmente. I Cfd, infatti, replicano il prezzo di un’azione, di un indice, di una valuta, di una materia prima, di un’obbligazione e di molti altri strumenti finanziari. Essendo un prodotto a leva, all’investitore è richiesto di versare solo una frazione del valore complessivo dell’operazione. Comprare delle azioni potrebbe infatti risultare difficile a causa del prezzo elevato, per la possibile indisponibilità o per gli adempimenti burocratici. Ed è qui che si inseriscono i Cfd. Grazie a essi ogni trader può stipulare contratti di acquisto o di vendita con proprio broker o intermediario, nel momento e nei modi che più gli convengono. Lo strumento negoziato sarà scambiato secondo le reali condizioni di mercato e il guadagno, o la perdita, rispecchierà esattamente la differenza tra il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita del prodotto finanziario, proprio come avviene in Borsa. Proprio durante il road show sarà possibile carpine tutti i segreti e conoscerne al meglio le potenzialità.

Vedi anche  Come investire in Borsa online

Non solo. Verranno presi in esame: indici, forex, materie prime e operazioni binarie, alternando sessioni di live trading anche su strumenti scelti direttamente dal pubblico. Verrà, inoltre, mostrato come le basi di analisi tecnica possano essere utilizzate nel trading di tutti i giorni e spiegato come utilizzare, in modo semplice e efficace, gli strumenti avanzati della piattaforma. Saranno poi approfonditi i grafici di ProRealTime con indicatori e screener specifici realizzati sulle strategie presentate durante i diversi seminari. Il pubblico potrà vedere in tempo reale come utilizzare una piattaforma di trading avanzata che offre accesso a oltre 20 borse internazionali e a più di 10.000 mercati, disponibile anche su smartphone e tablet.

Si parlerà, ovviamente, anche di gestione del rischio, visto che rappresenta una componente importante di qualsiasi strategia di trading. Diversificare i prodotti in portafoglio è uno dei modi classici per diversificare l’impatto dei mercati contrari, ma si discuterà anche l’utilizzo degli stop loss, strumento concreto per limitare le perdite. Quando si parla di trading con Cfd, infatti, bisogna anche tenere presente che l’effetto leva aumenta i guadagni, ma anche le perdite.

La registrazione al road show è completamente gratuita, basta accedere all’area didattica del sito Ig.com e compilare il format. Sarà inviata una mail di conferma di avvenuta registrazione e attraverso il numero di cellulare si riceverà il giorno prima un sms come promemoria all’evento.

Insomma un’occasione davvero imperdibile per tutti gli appassionati e gli esperti che desiderano conoscere i segreti e le competenze del broker numero uno al mondo.

Di Enza Petruzziello