Coppa Italia 2015, una finale tutta da gustare!

Sale la febbre per la finale della Coppa Italia, trofeo che per lunghi anni è stato sempre un po’ snobbato dalle cosiddette grandi squadre e che, invece, negli ultimi tempi ha sempre più acquisito importanza.

Allo stadio Olimpico di Roma è quasi tutto pronto per la discesa in campo della Lazio e della Juventus, due formazioni, che pur con risultati diversi, hanno dato vita ad un campionato alquanto intenso e colmo di gioia per i loro tifosi.

La Juventus, uscita vincitrice dallo scorso Campionato ha dovuto affrontare il dopo Antonio Conte, divenuto mister della Nazionale. La quadratura del cerchio è avvenuta anche grazie ad un’attenta campagna acquisti e con l’arrivo di Massimiliano Allegri, che certamente aveva una voglia di riscatto dopo il non elegante ben servito avuto dal Milan.

I risultati ottenuti hanno dato fino adesso ragione all’allenatore bianconero. Non per nulla anche quest’anno la Vecchia Signora si fregia del titolo di vincitrice del Campionato e sogna ad occhi aperti la mitica triplet, visto che oltre ad essere in finale di Coppa Italia, disputerà a Berlino anche la finale di Champions League.

Ma anche la Lazio ha tutte le carte in regola per ritenersi soddisfatta e potrebbe mettere una vera ciliegina sulla torta, conquistando l’ambita Coppa Italia. Non per nulla l’indomito Stefano Pioli ha dimostrato di essere in grado di disporre ottimamente in campo una squadra; una squadra che ha saputo ottenere dei grandi e prestigiosi risultati, avendo pertanto tutte le carte in regola per uscire vincitore sulla Juve e innalzare la Coppa Italia.

Sul campo dell’Olimpico si potrà certamente assistere ad un incontro fra due degne finaliste ed è facile immaginare che la coreografia del pubblico ne sarà senz’altro all’altezza. Difficile fare pronostici, considerando che entrambe le formazioni vogliono vincere la Coppa Italia. Una partita da vivere e gustare dal calcio d’inizio fino ai tre fischi finali.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*