Vacanze ad Alghero, un mare di meraviglie

alghero porto

Ci sono tantissimi validi motivi per andare ad Alghero, ma il primo è sempre lui: un mare favoloso. E con mare, si intende ovviamente anche tutto l’ambiente costiero, che verso il mare ti culla e che attorno al mare ti abbraccia. Le spiagge ad Alghero sono davvero molte e quelle elencate qui sono solo alcune tra le più belle lungo la costa settentrionale della città – da non perdere, se per le vostre prossime vacanze avete scelto il Nord della Sardegna.

Partendo dal centro storico, la prima spiaggia dove si può fare tappa è senz’altro il Lido di Alghero. La spiaggia è gestita da un antico stabilimento balneare – antico nel senso che fu pioniere, nel 1934, del turismo balneare ad Alghero – molto curato e dotato si ogni servizio, compresi un beach bar e un ristorante. Si tratta della più grande spiaggia della città ed è costituita, come spesso si ha la fortuna di vedere in Sardegna, da un’ampia distesa di sabbia candida: praticamente un’oasi di tranquillità al centro della città.

Andando oltre, poco più a nord, si arriva alla spiaggia di Maria Pia, famosa per le sue acque placide e a dir poco trasparenti. Potete arrivarci a piedi, in circa mezz’ora, se volete farvi una passeggiata sul lungomare, ma è possibile raggiungere la spiaggia di Maria Pia anche con i mezzi pubblici – opzione più che valida, se volete evitare il problema parcheggio. Una delle cose più belle di questa spiaggia è che alle sue spalle si distende una folta pineta: per arrivare al mare, bisogna attraversarla a piedi, cogliendo magari l’occasione per godersi un po’ di ombra e frescura.

5 km ancora più a nord, vi aspetta la spiaggia delle Bombarde, una delle più famose e animate della Sardegna: frequentatissima dai giovani, oltre alla pineta, alla sabbia bianca e al mare verde-azzurro, offre anche gli scogli da cui tuffarsi. Bar, ristoranti e stabilimenti balneari attrezzati non mancano, ma sono presenti anche ampi tratti di spiaggia libera, dove per pochi euro è comunque possibile noleggiare dei lettini. Le Bombarde sono il luogo perfetto per fare sport: insieme al servizio di noleggio barche, ci sono infatti scuole di vela e di immersione.

Superata la bella spiaggia del Lazzaretto, si può proseguire verso nord e raggiungere la spiaggia di Mugoni, affacciata su quella meraviglia naturale che è la Baia di Porto Conte. Le caratteristiche si ripetono: sabbia bianca, acque cristalline e particolarmente tranquille, fondali bassi, una folta pineta verdeggiante alle spalle, oltre a tanti bar e bei ristorantini con una splendida vista mare. Il paesaggio naturale, però, qui è davvero imbattibile: quella di Porto Conte è infatti una riserva naturale protetta, che si lega in un tutt’uno al leggendario promontorio di Capo Caccia.

Chiaramente non finisce qui. Tante sono le spiagge collocate, ad esempio, sulla costa a sud di Alghero, che indubbiamente meriterebbero una visita. Ovunque si trovi il vostro alloggio – che sia una casa vacanze o uno degli alberghi di Expedia – una cosa è certa: in quanto a spiagge, ad Alghero avrete solamente l’imbarazzo della scelta.