Il valore della logistica oggi

logistica industriale

Qual è il valore della logistica in un’epoca in cui il denaro sembra scorrere più insieme alle informazioni che non insieme alle merci? In primo luogo, il compito della logistica industriale è quello di favorire una riduzione dei costi, ma al tempo stesso essa è chiamata a definire nuovi servizi o nuovi prodotti: ciò è possibile in virtù di un attento e costante monitoraggio del mercato, con cui i clienti e i loro consumi sono analizzati con attenzione, eventualmente con il coinvolgimento di software o altre tecnologie. Non c’è solo la business logistics, comunque: al di là della logistica industriale, che si occupa in modo prevalente della gestione fisica dei prodotti e dell’organizzazione dei loro flussi, sta diventando sempre più rilevante la bulk logistics, che è la logistica dei grandi volumi, la quale si concentra in maniera particolare sugli spostamenti di grandi quantità di materiali.

Accanto alla logistica industriale, poi, c’è la project logistics, la logistica di progetto, in base alla quale le operazioni di progettazione dei sistemi complessi e la loro attuazione possono essere coordinate e messe in pratica in maniera efficiente. Non si può sottovalutare, d’altra parte, il valore della reverse logistics, nota anche come logistica inversa o logistica di ritorno, che si occupa della programmazione dei prodotti e delle materie prime, mentre la logistica di supporto è quella che mette a disposizione i prodotti ad alta tecnologia.

Logistica industriale e non solo

Nella maggior parte dei casi chi indica la logistica fa riferimento alla logistica industriale, o logistica integrata a seconda dei punti di vista: la si definisce integrata perché riguarda l’insieme delle varie funzioni di un’azienda – la gestione degli ordini, le attività di trasporto, e così via – prese in considerazione in un’ottica strategica che ha lo scopo di ottimizzare i trasferimenti, i tempi e i flussi. In questo modo, le varie aree che compongono un’impresa possono essere coordinate, sempre tenendo conto delle richieste e dei bisogni del mercato in cui si trovano a operare. La logistica industriale cerca di favorire la gestione delle varie fasi di un processo produttivo, che non devono per forza di cose essere interne all’azienda di riferimento.

Per avere un’idea di come operi una realtà del settore si può consultare il sito www.tmlsrl.com, che rappresenta l’interfaccia web dell’azienda TML, la cui divisione industriale è caratterizzata da efficienza e puntualità: vi sono, infatti, delle aree specifiche dei magazzini che sono dedicate unicamente a prodotti del settore parafarmaceutico e di quello industriale, i quali sono movimentati e spostati in base alle esigenze con i pallet. La divisione industriale, ad ogni modo, non è la sola di TML: molto importante è anche quella cosmetica, che asseconda i bisogni delle imprese che operano nel mondo del beauty care. Non è un caso che l’azienda sia partner qualificata per molte società e ditte, anche in virtù della sua attenzione alle ultime novità tecnologiche.